Autore: Damiano Latella

Commento a Il fantasma italiano di Tom Joad

Riceviamo da Gabriele Castellari un interessante commento a Il fantasma italiano di Tom Joad di Anna Tagliavini, apparso sul numero 2 della rivista Tradurre. Troverete altri esempi che aiutano ad approfondire l’argomento.

Constatata la mancanza di informazioni del Carneade Coardi, l’articolo di Anna Tagliavini ricerca una spiegazione delle effettive carenze della versione, tirando in ballo qui l’italiano allora corrente, là l’ipotizzabile condizionamento politico del momento, altrove la difficoltà con le smozzicate sgrammaticature nella parlata colloquiale della Bible Belt.[ Va' avanti ]

Ci uniamo agli auguri a Paolo Nori

Da Marcos y Marcos ci giunge questo auspicio a cui ci uniamo.

Cari amici,

come alcuni di voi già sanno, purtroppo sabato scorso Paolo Nori è stato investito da una moto mentre attraversava la strada, è caduto e ha battuto la testa.
È ricoverato all’ospedale di Bologna e si trova attualmente in coma farmacologico.… [ Va' avanti ]

Di là dal fiume e tra gli alberi, una traduzione “emendata”

La fortuna di Ernest Hemingway in Italia è certamente legata alle traduzioni di Fernanda Pivano, ma gli anni passano per tutti. Su Le reti di Dedalus, la rivista online del Sindacato Nazionale Scrittori, Piero Ambrogio Pozzi parla della “ristampa” negli Oscar Mondadori di una versione emendata di Di là dal fiume e tra gli alberi.[ Va' avanti ]

Mediterranean Editors & Translators Meeting 2013 (entro 31/3)

Mediterranean Editors and Translators (MET) invites submissions for its ninth annual conference to be held at the Monastery of Poblet, in Tarragona, Catalonia, Spain on October 24-26, 2013.

We invite proposals that relate to this year’s theme — Language, culture and identity — or that respond to our association’s broad interest in helping language professionals improve the quality of their services and their ability to respond to clients’ needs.… [ Va' avanti ]

Fofi e D’Erme sul Joyce di Celati

Com’era prevedibile per un’opera capitale della letteratura, l’Ulisse di Joyce tradotto da Gianni Celati non ha mancato di suscitare un ampio dibattito fra gli addetti ai lavori. Per equità, segnaliamo due pareri fortemente divergenti. Su Internazionale, l’autorevole Goffredo Fofi parla di “capolavoro aggiornato”  e di una “straordinaria lingua italiana”.… [ Va' avanti ]

III Jornadas Internacionales sulla Literatura Infantil y Juvenil (Forlì, 25-26/3)

In concomitanza con la Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, lunedì 25 e martedì 26 marzo si svolgeranno a Forlì, presso la Vicepresidenza della Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione di Bologna (ex SSLMIT) le III Giornate Internazionali di Critica e Ricerca nell’ambito della Letteratura Infantile e Giovanile.… [ Va' avanti ]

Le traduzioni invecchiano, gli originali no

Su La Stampa del 13/3/13, Paolo Bertinetti parla della nuova versione di Go down, Moses di William Faulkner, pubblicata da poco da Einaudi e tradotta da Maurizio Ascari e Nadia Fusini. La precedente traduzione di Edoardo Bizzarri risaliva addirittura al 1947… Bertinetti, poi, ricorda altri casi legati all’italiano come lingua dall’alto tasso letterario e quindi con difficoltà nella resa del parlato.… [ Va' avanti ]

Tradurre un continente. La narrativa ispanoamericana nelle traduzioni italiane

Segnaliamo con piacere una bella raccolta di saggi pubblicata da poco da Sellerio, Tradurre un continente. La narrativa ispanoamericana nelle traduzioni italiane, a cura di Francesco Fava, con scritti di Gabriele Bizzarri, Lorenzo Blini, Rosalba Campra, Francesco Fava, Elena Liverani, Antonio Melis, Stefano Tedeschi e Norbert von Prellwitz. Il volume rappresenta una buona occasione per riflettere sui tanti nodi delle traduzioni dallo spagnolo del Centro e del Sud delle Americhe: l’esotismo, la resa dell’alterità culturale, le molteplici varietà linguistiche del continente.… [ Va' avanti ]

Le Cronache di Ghiaccio e del Fuoco: fan di Martin vs il traduttore

Ogni tanto le case editrici si accorgono dei lettori. E delle loro critiche. Lo scorso 4 marzo, Mondadori ha organizzato un incontro tra alcuni responsabili dell’edizione italiana di Le Cronache del ghiaccio e del fuoco, la saga fantasy di G.R.R. Martin, e un gruppo di blogger, addetti ai lavori e fan della serie.… [ Va' avanti ]