Categoria: In libreria

Luce e oscurità

Su Le parole e le cose, Franca Mancinelli, autrice delle poesie di Tutti gli occhi che ho aperto (marcos y marcos), dialoga con il suo traduttore in inglese John Taylor.

«È qui che le propensioni realistiche o empiriche dell’inglese devono assecondare, e talvolta cedere, alla ricchezza semantica e alla risonanza dell’italiano.… [ Va' avanti ]

Alessandro Ceni e un nuovo Ulisse di Joyce

A metà ottobre è attesa una nuova versione dell’Ulisse di James Joyce, edita da Feltrinelli. In anteprima sul blog «Poesia» di Luigia Sorrentino, trovate la Nota introduttiva firmata dal traduttore Alessandro Ceni, che comincia così: «Leggere l’Ulisse è come guardare da troppo vicino la trama di un tessuto».… [ Va' avanti ]

Piccole donne crescono oggi

In una lunga intervista concessa a Benedetta Manetti su Il Tascabile, Stella Sacchini racconta il suo approccio alla traduzione di Piccole donne crescono di Louisa May Alcott (Gribaudo). Un classico non solo per ragazzi, di cui conservare la complessità: la cultura di partenza, l’ironia, l’inventiva.… [ Va' avanti ]

Buona estate!

Vi auguriamo una buona estate, piena di sole e di buone letture. Vi lasciamo con le parole di Susanna Basso, che ha vinto una «sfida straniante»: riprodurre il linguaggio di una macchina, univoco e senza sinonimi. Su Biancamano2 Klara e il sole di Kazuo Ishiguro (Einaudi).… [ Va' avanti ]

Per rivedere gli appuntamenti di Bologna Children’s Book Fair (Online edition)

Fino al 31 agosto è possibile rivedere su Youtube gli appuntamenti per traduttori di Bologna Children’s Book Fair – Online Edition che si sono tenuti dal 14 al 17 giugno 2021. Nella scheda di presentazione di ciascun evento compare il link per collegarsi all’evento registrato.… [ Va' avanti ]

Un nuovo orizzonte per il Werther

Nelle «Grandi Traduzioni» di Einaudi torna I dolori del giovane Werther di Goethe nella prima versione (1774): è l’ultima traduzione firmata da Enrico Ganni, con postfazione di Luigi Forte. Su il manifesto del 27 giugno 2021 (pdf in allegato qui sotto), Luca Crescenzi sottolinea l’effetto straniante di una rilettura riproposta «senza il peso delle sue metamorfosi».… [ Va' avanti ]

Bambini, ragazzi e Scandinavia

Sul blog di Lotta libreria un salto in Scandinavia, con un’intervista a Laura Cangemi, traduttrice e scout di molti libri per bambini e ragazzi, come il recente La mia vita dorata da re di Jenny Jägerfeld (Iperborea). Come si scova una nuova opera? Come si fa a tradurre versi in rima?… [ Va' avanti ]

Vent’anni e più, con Yves Bonnefoy

Sulla rivista Limina Fabio Scotto racconta il suo lavoro su La sciarpa rossa di Yves Bonnefoy (La Nave di Teseo), opera in gestazione per più di cinquant’anni e uscita in Italia dopo la morte dell’autore. Quando si traduce la stessa voce per vent’anni e più, risuonano gli echi di tutto ciò che precede.… [ Va' avanti ]

Occhio agli errori

Su Doppiozero è disponibile un estratto di Tradurre l’errore. Laboratorio di pensiero critico e creativo, di Franco Nasi (Quodlibet). «La traduzione dei giochi di parole, come la traduzione degli errori intenzionali o non intenzionali, […] stimola a cercare formulazioni creative e non omologate nella lingua in cui si traduce.»… [ Va' avanti ]