Autore: admin

Gli stivali di Stalin, di Claudia Tatasciore

Oggi, 23 ottobre, cade l’anniversario della rivoluzione ungherese del 1956. Ospitiamo eccezionalmente una Quinta di copertina con contributi fotografici.

Gli stivali di Stalin
di Claudia Tatasciore, autrice di Noémi Szécsi, Il Montecristo comunista, Sesto San Giovanni, Mimesis Edizioni, 2017 (da Noémi Szécsi, Kommunista Monte Cristo, Budapest, Europa Kiadó, 2014; prima edizione: Budapest, Tericum Kiadó, 2006).… [ Va' avanti ]

Omaggio a Guido Ceronetti

Omaggiamo Guido Ceronetti, audace traduttore di grandi classici come il Qohélet, Catullo e Orazio, con i celebri versi contenuti nella sua scelta delle Odi di Orazio (Adelphi).

Dum loquimur, fugerit invida aetas: carpe diem quam minimum credula postero. (Carmina 1, 11)

Noi parliamo e la rapinosa vita
È già fuggita
Godi oggi la luce, la futura
Credimi è niente.… [ Va' avanti ]

Felice estate!

aereoAuguriamo una felice estate ai nostri lettori. Questo blog si prende un po’ di riposo. Arrivederci a settembre con tante altre notizie sul nostro argomento preferito!… [ Va' avanti ]

Speciale didattica

logo rivistaSe avete notato l’annuncio sulla colonna di destra della nostra rivista, sapete già che dedicheremo il n. 15 (autunno 2018) a uno speciale sulla didattica della traduzione. Dove, come, quando si formano i traduttori editoriali? Stiamo già lavorando e siamo aperti ai suggerimenti. Cosa vi piacerebbe trovare nel nostro numero? Scriveteci a commenti(at)rivistatradurre.it.[ Va' avanti ]

Per Philip Roth

Foto Getty

mantovani2È un giorno triste per la letteratura, oggi. Omaggiamo il grande Philip Roth, colonna portante del romanzo americano.
E in piccolo, Vincenzo Mantovani, il suo più assiduo traduttore, che oggi, forse, sarà un po’ più triste di tutti noi.… [ Va' avanti ]

Nel numero 14 di «tradurre» (primavera 2018)

logo rivistaNel n. 14 di «tradurre» (di cui questo è il sommario) inauguriamo un nuovo spazio in collaborazione con il portale LTit – Letteratura tradotta in Italia (www.ltit.it), dedicato a profili di mediatori italiani di letterature straniere. Tra gli articoli, Giordano Vintaloro e Paola Brusasco ci aggiornano sul futuro della traduzione automatica.… [ Va' avanti ]

Auguri per il 2018!

Nonno-geloCi prendiamo un po’ di meritato riposo fino all’anno nuovo. Buon Natale e buone feste dalla redazione della rivista «tradurre»! Dasvidania!… [ Va' avanti ]

È uscito il n. 13 di «tradurre» (autunno 2017)

logo rivistaSiamo arrivati al n. 13 di «tradurre» e ne siamo soddisfatti. Tra gli articoli, Daniele A. Gewurz ci apre gli orizzonti della traduzione di saggistica scientifica. Paola Mazzarelli ha intervistato Cristiana Mennella, traduttrice del recentissimo Lincoln nel Bardo di George Saunders e di altri autori americani. Inoltre, un’inchiesta sulle traduzioni da lingue ponte (cioè che passano per una lingua diversa dall’originale) in due diverse aree geografiche: l’Estremo Oriente (a cura di Norman Gobetti) e i Balcani (a cura di Damiano Latella).… [ Va' avanti ]

Per l’italiano come fondamento culturale

Segnaliamo la lettera aperta sulla valorizzazione della lingua italiana con la prima firma di Maria Agostina Cabiddu (Politecnico di Milano). Come afferma una recente sentenza della Corte costituzionale, «le legittime finalità dell’internazionalizzazione non possono ridurre la lingua italiana, all’interno dell’università italiana, a una posizione marginale e subordinata».[ Va' avanti ]

I Premi Nazionali per la Traduzione 2016

premi_nazionalitrad2016Martedì 14 febbraio, presso la Biblioteca Angelica di Roma, sono stati conferiti i Premi Nazionali per la Traduzione 2016, destinati a traduttori ed editori italiani e stranieri. Qui di seguito i premiati e le motivazioni:

Ada Vigliani, per l’eccellenza delle opere di traduzione di autori tedeschi difficili da rendere in italiano, quali ad esempio W.G.[ Va' avanti ]