Autore: Damiano Latella

Viaggio a Città del Messico

Su L’Indice dei Libri del Mese, Maria Cristina Secci ci accompagna in un tour di Città del Messico, terra legata alla traduzione, tra le parole di Juan Villoro, Octavio Paz e Jorge Ibargüengoitia. Villoro racconta «l’inquietante stupore dei traduttori: comprendere che l’estraneo, e persino il nemico, possono avere un senso».… [ Va' avanti ]

Claudio Groff, Premio von Rezzori per la traduzione 2018

Le-mani-nellaDal 3 al 5 maggio 2018 torna a Firenze il Festival degli Scrittori – Premio von Rezzori. Quest’anno il Premio per la traduzione (alla carriera) va a Claudio Groff, voce italiana di tanti autori di lingua tedesca. Riproponiamo l’intervista della nostra da Vigliani apparsa sul numero 4 di «tradurre».… [ Va' avanti ]

L’«Odissea» di Kazantzakis tradotta da Nicola Crocetti

Sulla Domenica del Sole 24 Ore, è uscita un’anticipazione dell’impresa di Nicola Crocetti, che è a buon punto della traduzione dei 33.333 versi dell’Odissea di Nikos Kazantzakis. La trovate dopo il tasto Va’ avanti (basta ingrandire molto). Ma vi rimandiamo anche all’articolo di Matteo Nucci uscito sul Venerdì di Repubblica del 15/12/17.… [ Va' avanti ]

I vincitori del Premio Stendhal 2018

premio-stendhalMartedì 20 febbraio a Palazzo Farnese (Roma) si terrà la cerimonia di premiazione del Premio Stendhal (l’ingresso è riservato agli invitati). Vincono Lorenzo Flabbi per Memoria di ragazza di Annie Ernaux (L’orma editore) e nella sezione “Riconoscimento al giovane traduttore” Ursula Manni per Le tavolette di bosso di Apronenia Avizia di Pascal Quignard (Analogon Edizioni).… [ Va' avanti ]

Cicale, formiche e altri animali: tornano le Favole di La Fontaine

A lungo riproposte in traduzioni ottocentesche, le Favole di Jean de La Fontaine rivedono la luce grazie alla nuova versione di Luca Pietromarchi per Marsilio. Su Alias de il manifesto, Pierluigi Pellini racconta la lunga storia italiana delle Fables, molto più che un libro per bambini.… [ Va' avanti ]

Il nome del traduttore in copertina

lovecraft_sagCi complimentiamo con il Saggiatore, che a partire da quest’anno ha deciso di mettere il nome del traduttore sulla copertina, sia per la narrativa sia per la saggistica (cosa ancor più rara). Il tweet ufficiale è  questo, e quello che vedete è il primo titolo.… [ Va' avanti ]

Wild Things: il ritorno di Maurice Sendak

Su il lavoro culturale, Lorenzo Alunni mette a confronto la nuova versione di Nel paese dei mostri selvaggi di Maurice Sendak (trad. di Lisa Topi, Adelphi) con quella storica del 1981 (trad. di Antonio Porta, Emme e poi Babalibri). Parole e immagini vanno di pari passo, ma meglio una «ridda» o un «finimondo»?… [ Va' avanti ]

Le “nuove” Lettere di Tolkien

Erano finite fuori catalogo col titolo La realtà in trasparenza, ma sono tornate nella nuova traduzione di Lorenzo Gammarelli le Lettere di J.R.R. Tolkien, frutto di una collaborazione tra Bompiani e l’Associazione Italiana Studi Tolkieniani. Qui Gammarelli parla del suo lavoro e qui si ricostruiscono le vicende editoriali passate.… [ Va' avanti ]