Autore: Damiano Latella

Il signore degli anelli ritradotto (come ogni grande opera)

In un articolo apparso su Il Giornale, Vittoria Alliata di Villafranca, che tradusse per prima Il signore degli anelli negli anni Sessanta, si scaglia contro Ottavio Fatica, il nuovo traduttore molto critico con la versione precedente. (La traduzione di Fatica non è ancora edita. Non è meglio protestare a ragion veduta?)… [ Va' avanti ]

«Su viviamo, noi due, mia Lesbia, e amiamo…»

Edward John Poynter, «Lesbia e il passero», olio su tela, 1907

Auguri di buon anno a tutti i nostri lettori. Inauguriamo il 2019 con un classico latino che attraversa i secoli. Sulla «Domenica» de Il Sole 24 ORE, Carlo Carena definisce “edizione eccezionale” Le poesie di Gaio Valerio Catullo, curate e tradotte da Alessandro Fo (Einaudi).… [ Va' avanti ]

Panorama della Polonia

Grazie a Flanerì facciamo un viaggio in Polonia. Prima con l’intervista di Andrea Rényi a Monika Woźniak, docente e traduttrice da e verso il polacco; poi con l’articolo di Raffaella Belletti sulla nuova versione italiana del classico ottocentesco Messer Taddeo di Adam Mickiewicz (trad. di Silvano De Fanti, Marsilio).… [ Va' avanti ]

Luciano Foà, l’editore con la matita

Al Laboratorio Formentini di Milano è in corso una mostra a cura di Marco Magagnin e Arianna Gorletta dedicata a Luciano Foà, organizzata dalla Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori (fino al 18 dicembre, da lunedì a venerdì h 14-19). Protagonisti della ricca esposizione i libri della biblioteca privata di Foà, spesso annotati, scelti allo scopo di raccontarne l’attività professionale.… [ Va' avanti ]

È disponibile il n. 15 di «tradurre» (speciale didattica)

È disponibile il n. 15 di «tradurre», interamente dedicato alla didattica della traduzione.
Insieme all’intervista di Norman Gobetti a Barbara Lanati, pioniera all’Università di Torino, trovate contributi di scuole di traduzione, accademiche e non accademiche, di docenti di traduzione e di traduttori, ma prendono giustamente la parola anche gli allievi.… [ Va' avanti ]

Elisa Tramontin, Premio Babel-Laboratorio Formentini 2018

Ci complimentiamo con Elisa Tramontin, vincitrice del Premio Babel-Laboratorio Formentini 2018 per la traduzione dallo spagnolo di Lascia fare a me di Mario Levrero (La nuova frontiera). Nella foto, accanto a lei, le giurate Ada Vigliani, Franca Cavagnoli, Yasmina Melaouah e Ilide Carmignani.… [ Va' avanti ]

Elizabeth von Arnim senza “effetto cartolina”

Su Stoner, il blog di Fazi Editore, prende la parola Sabina Terziani, a proposito di Elizabeth von Arnim e di Una principessa in fuga. Uno dei pericoli da evitare nella resa in italiano (e vale anche per le opere di altre scrittrici): la «patina di pittoresco stesa sul corpo vivo della letteratura».… [ Va' avanti ]