Autore: Damiano Latella

Luciano Foà, l’editore con la matita

Al Laboratorio Formentini di Milano è in corso una mostra a cura di Marco Magagnin e Arianna Gorletta dedicata a Luciano Foà, organizzata dalla Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori (fino al 18 dicembre, da lunedì a venerdì h 14-19). Protagonisti della ricca esposizione i libri della biblioteca privata di Foà, spesso annotati, scelti allo scopo di raccontarne l’attività professionale.… [ Va' avanti ]

È disponibile il n. 15 di «tradurre» (speciale didattica)

È disponibile il n. 15 di «tradurre», interamente dedicato alla didattica della traduzione.
Insieme all’intervista di Norman Gobetti a Barbara Lanati, pioniera all’Università di Torino, trovate contributi di scuole di traduzione, accademiche e non accademiche, di docenti di traduzione e di traduttori, ma prendono giustamente la parola anche gli allievi.… [ Va' avanti ]

Elisa Tramontin, Premio Babel-Laboratorio Formentini 2018

Ci complimentiamo con Elisa Tramontin, vincitrice del Premio Babel-Laboratorio Formentini 2018 per la traduzione dallo spagnolo di Lascia fare a me di Mario Levrero (La nuova frontiera). Nella foto, accanto a lei, le giurate Ada Vigliani, Franca Cavagnoli, Yasmina Melaouah e Ilide Carmignani.… [ Va' avanti ]

Elizabeth von Arnim senza “effetto cartolina”

Su Stoner, il blog di Fazi Editore, prende la parola Sabina Terziani, a proposito di Elizabeth von Arnim e di Una principessa in fuga. Uno dei pericoli da evitare nella resa in italiano (e vale anche per le opere di altre scrittrici): la «patina di pittoresco stesa sul corpo vivo della letteratura».… [ Va' avanti ]

Storia di Lazarillo

Su FedericoNovaroLibri, Marta Occhipinti ripercorre la lunghissima storia editoriale di un classico spagnolo, il Lazarillo de Tormes, dal Seicento a oggi. A lungo scomparso dai cataloghi e riscoperto nel Novecento, è uno dei migliori esempi di letteratura picaresca.… [ Va' avanti ]

I dubbi del recensore

Su The New York Review of Books, Tim Parks si interroga sull’opportunità di inserire o meno in una recensione qualche osservazione (in questo caso negativa) sulla qualità della traduzione. Un problema non di poco conto: è difficile farsi un’opinione estraendo una piccola frase da un’opera vasta e impegnativa.… [ Va' avanti ]

Specchi. Riflessioni contemporanee sulla traduzione (San Gimignano, 26-27/10)

Locandina-Specchi-2018Torna per la seconda edizione Specchi. Riflessioni contemporanee sulla traduzione, due giornate di studio alla Biblioteca Comunale di San Gimignano (SI), con il patrocinio dell’Università per Stranieri di Siena. In particolare, nel pomeriggio di venerdì 26 sarà ospite Luca Briasco, traduttore e editor di minimum fax, mentre nel pomeriggio di sabato 27 è previsto un incontro sulle culture asiatiche.… [ Va' avanti ]

L’italiano e la rete

italiano_rete_settimanaFino a domenica 21 ottobre, in occasione della Settimana della lingua italiana nel mondo, grazie all’Accademia della Crusca è scaricabile gratuitamente il libro elettronico L’italiano e la rete, le reti per l’italiano, a cura di Giuseppe Patota e Fabio Rossi. L’italiano è messo in pericolo dalla rete, sotto i colpi dell’inglese, delle abbreviazioni, degli errori e delle faccine?… [ Va' avanti ]

Festival delle letterature migranti (Palermo, 19-21/10)

Nel 2018 Palermo è la Capitale italiana della cultura. È già cominciato in questi giorni il Festival delle letterature migranti, patrocinato dal Parlamento Europeo e insignito della Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica. Da venerdì 19 a domenica 21 ottobre il Festival ospita una sezione del programma, dal titolo Lost and Found (in Translation), a cura di Stradelab e di ANITI.… [ Va' avanti ]

Un nuovo W

wDopo un lungo e tormentato percorso editoriale, è approdata in libreria una nuova versione di W o il ricordo d’infanzia di Georges Perec (trad. di Maurizia Balmelli, Einaudi). Su “Alias” di il manifesto, poi ripreso da Le parole e le cose, Pierluigi Pellini rimette in discussione la stessa opera originale riletta a distanza di tempo.… [ Va' avanti ]