Categoria: Al lettore

Reportage: La rivista Tradurre al Salone del Libro

Anche quest’anno la rivista Tradurre è stata presente al Salone del Libro, ma con una nuova veste. Come avranno notato gli appassionati del Salone e della traduzione, Tradurre si è fatta promotrice di una serie di incontri dedicati alla traduzione e ai suoi protagonisti che si sono svolti nelle sere di venerdì, sabato e domenica nello Spazio Incontri.… [ Va' avanti ]

On-line il nuovo numero di Tradurre (numero 4)

Da oggi è disponibile il numero 4 di “tradurre. pratiche teorie strumenti“. Il Tiro libero è affidato a Paola Mastrocola, che ci ricorda perché è fondamentale capire e farsi capire. Anna Battaglia mette a confronto tre versioni di Madame Bovary (Valeri, Del Buono, Ginzburg). Norman Gobetti ripercorre le complesse avventure editoriali italiane di David Foster Wallace.… [ Va' avanti ]

Salone del Libro di Torino 2013 – Che cos’è “L’officina del traduttore”?

Nell’ambito del Salone del Libro di Torino, la rivista Tradurre organizza “L’officina del traduttore”, tre incontri pensati per mostrare al pubblico non esperto di traduzione gli aspetti pratici del mestiere. Un traduttore affermato presenta una pagina di un autore particolarmente noto ai lettori italiani, commentando le proprie scelte e spiegando come è giunto alla decisione.… [ Va' avanti ]

L’Officina del Traduttore al Salone del Libro 2013

Nell’ambito del Salone del Libro di Torino, la rivista “tradurre” organizza tre incontri sul lavoro del traduttore in diretta.

Venerdì 17 maggio, Spazio Incontri ore 19

Yasmina Melaouah traduce Daniel Pennac. Introduce Mario Marchetti.

Sabato 18 maggio, Spazio Incontri ore 19

Hado Lyria traduce Manuel Vázquez Montalbán. Introduce Damiano Latella.… [ Va' avanti ]

Rapporto sulla promozione della lettura in Italia 2013

Sul sito dell’Associazione Forum del Libro è disponibile il primo Rapporto sulla promozione della lettura in Italia, curato dall’associazione stessa su incarico del Dipartimento Editoria. Il quadro appare poco confortante nonostante alcune belle iniziative promosse di recente. Qualche dato: nel 2012 solo il 46% degli italiani (51,9% tra le femmine e 39,7% tra i maschi) dichiara di aver letto almeno un libro all’anno (per un confronto, si pensi che legge il 61,4% degli spagnoli, il 70% dei francesi, il 72% degli statunitensi, l’82% dei tedeschi).… [ Va' avanti ]

Ci uniamo agli auguri a Paolo Nori

Da Marcos y Marcos ci giunge questo auspicio a cui ci uniamo.

Cari amici,

come alcuni di voi già sanno, purtroppo sabato scorso Paolo Nori è stato investito da una moto mentre attraversava la strada, è caduto e ha battuto la testa.
È ricoverato all’ospedale di Bologna e si trova attualmente in coma farmacologico.… [ Va' avanti ]

Ricordo di Riccardo Valla

Lasciamo la parola alle testimonianze che Isabella Zani, fondatrice e moderatrice di Qwerty, ha voluto inviarci per ricordare Riccardo Valla.

Qwerty per Riccardo Valla: il maestro suo malgrado

La giornata odierna segna un mese esatto dall’improvvisa scomparsa di Riccardo Valla, da decenni valentissimo traduttore dall’inglese ma, soprattutto, autentico uomo rinascimentale per la vastità della sua cultura e la multiformità dei suoi interessi.[ Va' avanti ]

Enrico Terrinoni vince il Premio Napoli 2012 per la traduzione

Ci congratuliamo con Enrico Terrinoni, vincitore del Premio Napoli 2012 per la sua traduzione dell’Ulisse di James Joyce, di cui ha parlato diffusamente sull’ultimo numero della rivista Tradurre. Questa è la motivazione della giuria del premio:

“Si è voluta premiare la traduzione dell’Ulisse di Joyce portata a termine da Terrinoni non soltanto per le ragioni della difficoltà e dell’importanza perfino epocale dell’operazione, ma anche per la qualità innovativa del testo reso, che restituisce l’opera di Joyce a una più immediata fruibilità”.… [ Va' avanti ]

Auguri!

In occasione delle feste Bloc-Notes si prende qualche giorno di pausa. Come dicono in Islanda, Gleðileg jól a tutti i nostri lettori!

 … [ Va' avanti ]

IV Edizione del Premio Nini Castellani Agosti

Norman Gobetti, nostro redattore, ha vinto la IV edizione del Premio Nini Castellani Agosti, riservata quest’anno alla traduzione dall’inglese, una delle tre lingue da cui traduceva la titolare del Premio: alle altre due, il francese e il tedesco, saranno riservate la V e la VI edizione. Nelle prime tre edizioni il premio è stato attribuito a Susanna Basso per l’inglese, a Maurizio Cucchi per il francese e a Ada Vigliani per il tedesco.[ Va' avanti ]