Mallarmé e la duplicità semantica della poesia

Su L’Indice dei Libri del Mese di settembre, Chetro De Carolis, traduttrice delle Poesie di Stéphane Mallarmé (Marsilio), presenta il suo lavoro. I versi di Mallarmé sono irti di difficoltà: dal metro (reso con il martelliano) al ritmo, dai termini inusitati alla straordinaria ricchezza polisemica del francese. Pensée si riferisce al pensiero, certo, ma potrebbe riferirsi anche al fiore?… [ Va' avanti ]

Il visibile e l’invisibile: Isabella Zani e Il collezionista di conchiglie

Su Cattedrale, Rossella Milone ha intervistato Isabella Zani a proposito della sua traduzione, in coppia con Daniele A. Gewurz, degli otto racconti che compongono “Il collezionista di conchiglie” di Anthony Doerr (Rizzoli).
«Il visibile e l’invisibile si ricavano insieme tramite l’atto stesso del tradurre, che è (quasi) simultaneamente lettura e comprensione dell’originale».… [ Va' avanti ]

Settembre da traduttori

roma_giornatetradBentornati! Settembre è un mese come sempre ricco di festival (Mantova e Pordenone, passando per Bellinzona), con una novità finale. La XV edizione delle Giornate della traduzione letteraria non si terrà a Urbino, bensì a Roma (presso l’Università Link Campus, Casale di San Pio V, dal 29 settembre al 1° ottobre).… [ Va' avanti ]

Buon compleanno Nanda!

Pivano-copertina

Foto di Alessandro Moggi

Prima di salutarvi per le vacanze estive vorremmo dedicare un piccolo speciale alla nostra amatissima Fernanda Pivano, che avrebbe compiuto 100 anni lo scorso 18 luglio.

Traduttrice, critica letteraria, saggista e scrittrice, Fernanda Pivano ha attraversato un secolo, ne ha raccontato i cambiamenti aprendo il nostro sguardo alla realtà d’oltreoceano, ha sfidato le istituzioni promuovendo ogni forma d’arte e di comunicazione di controcultura dando così vita alla più grande rivoluzione letteraria e culturale del nostro Paese.… [ Va' avanti ]

Zibaldone. Estudios italianos (luglio 2017): non solo una questione di parole

Segnaliamo il numero appena uscito della rivista Zibaldone. Estudios italianos, che si occupa dei legami tra la cultura italiana e quella del mondo in lingua spagnola. Tra i contributi in lingua italiana, segnaliamo quelli di Nicoletta Cherobin (su Gilberto Freyre), Daniele Petruccioli (sulla revisione), Edoardo Zuccato (sui poeti dialettali) e Paolo Puppa (sulla traduzione teatrale); in spagnolo, e in particolare per gli amanti della poesia, segnaliamo gli interventi di Valerio Nardoni (su Lorca) e di Valerio Magrelli (sull’acrostico).… [ Va' avanti ]